San Giuseppe Vesuviano. Lotta all’abusivismo: sigilli a un fabbricato

San Giuseppe Vesuviano. Lotta all’abusivismo: sigilli a un fabbricato

Lotta all'abusivismo: sigilli a un fabbricato

Gli agenti di Polizia Municipale di San GiuseppeVesuviano, coordinati dal Comandante Ciro Cirillo, hanno intensificato l’attività di controllo del territorio ed, in particolare, le operazioni di contrasto agli abusi edilizi. A seguito dei numerosi controlli effettuati, non solo nelle aree periferiche ma anche nel centro cittadino, in via Basilio, via Di Prisco, Via Saviano, Via Nappi (traversa dei Melograni), Via Casilli, Via degli Ulivi, sono scaturite segnalazioni di reato all’autorità giudiziaria, denunzie per violazione di sigilli e le opere realizzate abusivamente sono state sottoposte a sequestro. Gli agenti di polizia municipale hanno interrotto le opere di costruzione di un fabbricato con recinzione perimetrale in cemento armato, la realizzazione di un secondo piano di circa 220 metri quadri, i lavori di tamponatura e tramezzatura su primo piano di un edificio già abusivamente edificato e la realizzazione di un secondo piano di circa 150 metri quadri. Hanno provveduto, inoltre, all’apposizione dei sigilli lì dove vi era stata violazione e prosecuzione dei lavori su un immobile già sequestrato.


ULTIME NEWS