Ucciso dopo il festino, la confessione: “Abbiamo dormito col cadavere”

Ucciso dopo il festino, la confessione: “Abbiamo dormito col cadavere”

la confessione: "Abbiamo dormito col cadavere"

 

Una confessione shock quella fatta da Manuel Foffo, uno dei ragazzi accusati dell’omicidio di Luca Varani. Il giovane si è presentato dai carabinieri accompagnato dall’avvocato dove ha fornito alcuni particolari agghiaccianti. “La morte è avvenuto dopo tanto tempo e Luca ha sofferto molto. Lo abbiamo torturato. L’abbiamo ucciso io e il mio amico Marco per vedere l’effetto che si prova, poi abbiamo dormito col cadavere”.


ULTIME NEWS