Casola. Lite nel centro scommesse, vince e viene aggredito

Casola. Lite nel centro scommesse, vince e viene aggredito

Lite nel centro scommesse, vince e viene aggredito

Vince la “bolletta” al centro scommesse e viene pestato. Aveva appena esultato per aver previsto i risultati delle partite che, giocate, gli avevano fruttato una vincita in denaro. Mentre era intento a riscuotere la vincita, un uomo è stato aggredito con calci e pugni. Botte da orbi all’interno del centro scommesse di Casola tra due tifosi antagonisti. In effetti sembrerebbe che la violenza sia stata causata da vecchie ruggini tra i due uomini che, dopo essere stati divisi dai presenti, si è scoperto poi essere parenti. Minacce e urla verso l’uomo che, ancora con lo scontrino della vincita in mano, ha avuto la peggio.

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS