Castellammare. Nipote del boss pestato: nuovo intervento alla testa

Castellammare. Nipote del boss pestato: nuovo intervento alla testa

Nipote del boss pestato: nuovo intervento alla testa

Un nuovo intervento alla testa, ieri mattina, per il 22enne di Ponte Persica pestato domenica mattina nei pressi del mercato dei fiori di Pompei. Un’operazione d’urgenza necessaria quella fatta dai medici dell’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno. A preoccupare l’ematoma alla testa che non si è ancora riassorbito del tutto. Il giovane sta combattendo tra la vita e la morte, ricoverato nel reparto di rianimazione in coma farmacologico. L’aggravamento delle sue condizioni, ieri mattina, hanno fatto temere il peggio e hanno costretto i medici a portarlo nuovamente d’urgenza in sala operatoria. Il 22enne viene monitorato costantemente e i medici sperano che questa nuova operazione possa finalmente avviare il decorso della riabilitazione. Anche se il percorso post-operatorio prevede tempi medio-lunghi. 

+++TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS