Così Equitalia si può annullare

Così Equitalia si può annullare

Così Equitalia si può annullare

Se manca l’indicazione del tasso d’interesse per ogni singolo anno di ritardo la cartella di Equitalia può essere impugnata e annullata. Lo ha chiarito, come riferisce ‘La legge per tutti.it’, una recente sentenza (n. 620/16) della Commissione Tributaria Provinciale di Lecce. Non basta quindi che sia indicato l’importo complessivo degli interessi dovuti dal contribuente. “L’obbligo di indicazione del tasso di interessi applicato – si legge sul portale ‘La legge per tutti.it’ – è una condizione di trasparenza e garanzia nei confronti del debitore, necessaria al fine di consentire il controllo della validità della cartella esattoriale, del corretto conteggio degli importi dovuti”. Sempre a pena di nullità, la cartella deve anche indicare la percentuale relativa agli oneri di riscossione. “Non può limitarsi a indicare la somma complessiva da versare, distinguendola tra capitale, interessi e sanzioni. Violerebbe infatti – riferisce ‘La legge per tutti.it’ – l’obbligo di una compiuta motivazione una intimazione di pagamento senza un dettaglio specifico”.


ULTIME NEWS