Paganese armato di pistola tenta la rapina a Nocera: preso

Paganese armato di pistola tenta la rapina a Nocera: preso

Paganese armato di pistola tenta la rapina a Nocera: preso

NOCERA INFERIORE/PAGANI – Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore hanno arrestato Francesco Amendola, 64 anni, personaggio di Pagani, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, travisato da passamontagna e armato di una pistola calibro 7,65 con matricola abrasa e caricatore con 8 colpi, ha fatto irruzione all’interno di un supermercato di via Sant’Anna a Nocera Inferiore, facendosi consegnare da una commessa la somma contante di 800 euro contenuta nella cassa, per poi tentare la fuga a bordo di un’utilitaria. In quel frangente, però, sono tempestivamente intervenuti un brigadiere della Guardia di Finanza e un agente della Polizia Locale, entrambi liberi dal servizio, che – dopo una breve colluttazione – hanno bloccato il rapinatore solitario in attesa dell’arrivo dei Carabinieri. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre l’arma e l’autovettura in uso al pregiudicato – risultata quest’ultima provento di furto -, sono state sequestrate. Il 64 enne è stato condotto al carcere di Salerno, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore, con l’accusa di tentata rapina aggravata, ricettazione e porto illegale di arma clandestina.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI REPARTO TERRITORIALE NOCERA INFERIORE

 


ULTIME NEWS