Luca Varani, morto per le brutali sevizie: “colpo al cuore non fatale”

Luca Varani, morto per le brutali sevizie: “colpo al cuore non fatale”

morto per le brutali sevizie: "Colpo al cuore non fatale"

La coltellata al cuore di Luca Varani, ucciso nell’abitazione di Manuel Foffo dallo stesso Foffo e da Marco Prato, durante un festino a base di alcol e cocaina, non fu decisiva per determinare la morte del giovane. E’ quanto si è appreso negli ambienti investigativi con riferimento all’esito dell’autopsia. Varani comunquesarebbe morto per le ferite e le sevizie subite. Intanto Manuel Foffo sarà risentito dal pubblico ministero Francesco Scavo al quale è affidata l’inchiesta per l’uccisione di Luca Varani. E’ stato lo stesso Foffo a sollecitare l’incontro con il magistrato che si è recato nel carcere di Regina Coeli.


ULTIME NEWS