Scandalo al Consorzio Farmaceutico, indagine sui dirigenti

Scandalo al Consorzio Farmaceutico, indagine sui dirigenti

Cfi, indagine sui dirigenti

SALERNO – Peculato e sottrazione di merce al Consorzio Farmaceutico di Salerno: dopo aver messo sotto inchiesta gli impiegati infedeli (licenziati), la Procura ora allarga le indagini spostando l’attenzione sui dirigenti che si sono susseguiti tra il 2007 e il 2014 in capo all’ente per capire se ci sono state delle responsabilità sull’omessa vigilanza.  I tre dipendenti finiti sotto la lente del sostituto procuratore titolare del fascicolo d’inchiesta Maria Chiara Minerva non avrebbero potuto commettere illeciti se ci fosse stato un controllo da parte di chi era abilitato a farlo. 

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS+++


ULTIME NEWS