San Gennaro Vesuviano. Pistola nascosta in cucina, in manetta una coppia

San Gennaro Vesuviano. Pistola nascosta in cucina, in manetta una coppia

Pistola nascosta in cucina, in manetta una coppia

I carabinieri di San Gennaro Vesuviano hanno arrestato una coppia trovata in possesso di arma clandestina. A finire in manette Sepe Salvatore, 35 anni, del luogo, ritenuto appartenente al clan camorristico dei “Fabbrocino” e Pagano Annalisa, 30 anni, del luogo, incensurata.
Nel corso di perquisizione domiciliare i carabinieri hanno rinvenuto nell’abitazione dei predetti un revolver Smith & Wesson calibro 38 con matricola abrasa e 6 cartucce nel tamburo nonché 34 munizioni dello stesso calibro, il tutto nascosto in un mobiletto della cucina. La donna è ai domiciliari. L’uomo è stato tradotto a poggioreale.


ULTIME NEWS