Bagni distrutti nella villa, scovati due vandali minorenni

Bagni distrutti nella villa, scovati due vandali minorenni

Bagni distrutti, scoperti i vandali

BARONISSI – Sono stati individuati i vandali che hanno devastato i bagni in Villa Comunale a Baronissi. Si tratta di due minorenni. Le famiglie sono state convocate per martedì prossimo al Comando di Polizia Municipale. “Convocato” anche l’uomo, R.S., sorpreso dalle telecamere a scaricare illecitamente rifiuti ad Acquamela. 

“Ogni atto vandalico, come questo della devastazione dei bagni pubblici, è vergognoso e va condannato – sottolinea il sindaco Gianfranco Valiante – soprattutto quando gli autori sono minorenni. Purtroppo, non è il primo caso, e abbiamo il dovere di arginare il fenomeno con più controlli e maggiore senso civico da parte di tutti, rispettando i beni pubblici e segnalando fatti e comportamenti che sono un danno per l’intera città”.


ULTIME NEWS