Ospedale di Cava, il Ruggi non riaprirà Ginecologia

Ospedale di Cava, il Ruggi non riaprirà Ginecologia

Cava, Ginecologia resta chiusa

CAVA DE’ TIRRENI – Il commissario del Ruggi sbarca all’ospedale di Cava de’ Tirreni: intesa con il sindaco Servalli, il direttore sanitario e gli operatori per il rilancio della struttura, ma speranze ridotte all’osso per la riapertura del punto nascite. L’ultima parola, in tal senso, spetterà alla Regione, intenzionata però a puntare su Mercato S.Severino. Impegno dal Ruggi, invece, per l’immediato sblocco dei lavori alla nuova struttura di Radiologia, fermi da tre anni per un contenzioso con la ditta.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS