Salerno piange Andrea Sabatino, il re del calzone

Salerno piange Andrea Sabatino, il re del calzone

Salerno piange Andrea Sabatino

Più di tre generazioni di salernitani cresciuti con il gusto inconfondibile delle sue pizzette, dei calzoni, e dei crocchè, in quel “buco” incastrato su corso Vittorio Emanuele che sin dal 1948 è diventato punto di riferimento per chi voleva mordere uno dei prodotti tipici di quello che ancora non si chiamava “street food”. Un luogo simbolo di Salerno che, nelle ultime ore, ha perso il suo “deus ex machina”: si è spento, infatti, Andrea Sabatino, titolare dell’omonima friggitoria di traversa Bove. Domani mattina alle 8.30, nella centralissima chiesa di San Francesco, si terranno i funerali di un uomo che con prodotti semplici ma gustosi ha saputo crescere più di tre generazioni di salernitani.


ULTIME NEWS