Sant’Antonio Abate. Blitz nei negozi cinesi, sfruttati 5 italiani

Sant’Antonio Abate. Blitz nei negozi cinesi, sfruttati 5 italiani

Blitz nei negozi cinesi, sfruttati 5 italiani

Nell’ambito di controlli atti a contrastare il lavoro nero e quello svolto in contesti che non rispettano la normativa sul lavoro, i carabinieri della stazione di S.Antonio Abate -congiuntamente a personale dell’inps di Castellammare di Stabia- ha effettuato un approfondito controllo in un negozio di articoli cinesi. Il titolare, un 30enne, di origini cinesi è stato sanzionato perché i militari hanno accertato la presenza nel negozio di ben 5 lavoratori in nero. Nel corso delle verifiche sono state riscontrate anche 5 violazioni amministrativa e irrogate sanzioni pecuniarie per 14.750 euro complessivi. 


ULTIME NEWS