Teppisti sacrileghi, distrutte statue di Santi e Madonne a Eboli

Teppisti sacrileghi, distrutte statue di Santi e Madonne a Eboli

Eboli, distrutte statue sacre

EBOLI – Tre statue distrutte ed una girata verso est, presumibilmente in direzione della Mezza. E’ quanto accaduto la notte scorsa ad Eboli in località Santa Cecilia dove ignoti hanno distrutto le statue di Santi e Madonne risparmiandone una soltanto per rivolgerla verso est. Si tratta, come scrive l’edizione on line del Mattino della statua di Bernardette. Sul posto i carabinieri che hanno effettuato i rilievi del caso per risalire agli autori di questo folle gesto vandalico.


ULTIME NEWS