Castellammare. Insulti agli alunni, professoressa sospesa

Castellammare. Insulti agli alunni, professoressa sospesa

Insulti agli alunni, professoressa sospesa

Urla, parole grosse, tensione sempre più alta e insulti che continuano a volare nell’aula. E’ la terza classe di una delle scuole medie di Castellammare di Stabia, tra le più funzionanti e frequentate del territorio stabiese, ad essere vittima di aggressione verbale da parte dell’insegnante di latino. Siamo in classe, in una delle tipiche ore di latino svolte settimanalmente dagli alunni di terza media, ma non è una lezione solita. Non si spiegano declinazioni né si fanno versioni, l’insegnante quella mattina è piuttosto nervosa e non sopporta la confusione che gli alunni stanno facendo in classe, comincia allora a richiamare l’attenzione. Episodio che ha costretto la scuola ad allontanare la professoressa.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS DI OGGI+++


ULTIME NEWS