Napoli. Transessuale sgozzato in auto, fermato giovane cliente

Napoli. Transessuale sgozzato in auto, fermato giovane cliente

Sgozzato in auto all'alba, fermato un giovane

Il cadavere di uomo, Salvatore Piscopo, di 63 anni, con un profondo taglio alla gola è stato trovato la notte scorsa dalla polizia in un’autovettura a Napoli. Gli agenti sono intervenuti in Viale Giochi del Mediterraneo nella periferia occidentale della città. Una persona è stata fermata dagli investigatori.

Sono stati alcuni passanti a segnalare alla polizia una persona priva di sensi all’interno di un’automobile, una Fiat 500, ferma sul marciapiedi di Viale Giochi del Mediterraneo, strada della città frequentata anche da prostitute e transessuali. La segnalazione è giunta alle 2.30 circa; sono scattati i soccorsi ma per Piscopo non c’era più nulla da fare. Indaga la Squadra Mobile della Questura partenopea.

Si tratta di un transessuale e il giovane fermato potrebbe essere un cliente. Alla base del folle gesto una lite sfociata poi nel sangue. 


ULTIME NEWS