Aversa, nonna pusher finisce in cella

Aversa, nonna pusher finisce in cella

Arrestata nonna pusher

CASERTA – I Carabinieri della Stazione di Aversa, hanno eseguito un ordine di custodia cautelare emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Civitavecchia, nei confronti di Carmela Sica, 63 anni, di Aversa. La donna dovrà espiare una pena detentiva di mesi 4 e giorni 5, poiché riconosciuto colpevole del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commesso il 20.1.2013 in Fiumicino. L’arrestata, è stata accompagnata presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli, come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.


ULTIME NEWS