Minorenni minacciati e rapinati in Piazza della Concordia: 23enne arrestato

Minorenni minacciati e rapinati in Piazza della Concordia: 23enne arrestato

Minorenni rapinati, 23enne in manette

SALERNO – Rapina a mano armata a due minorenni, fermati il responsabile e i complici. Il fatto è avvenuto a Piazza della Concordia a Salerno, e le vittime sono due ragazzini rispettivamente di 13 e 14 anni. Il giovane è entrato in azione facendosi consegnare denaro (seppure una piccola somma) e i telefoni cellulari, minacciandoli. In seguito, ha passato la refurtiva anche ai complici. Intercettato dalla polizia, il 23enne è stato messo in manette per il reato di rapina, mentre i complici, di 21 e 22 anni, sono stati denunciati a piede libero. L’operazione è stata condotta dai Falchi della Squadra Mobile di Salerno e coordinata dal vice questore Tommaso Niglio, coordinata dal questore Alfredo Anzalone, nell’ambito di una serie di controlli ad ampio raggio condotti su tutto il territorio.


ULTIME NEWS