Pestaggio nel centro di Nocera, presi due giovani

Pestaggio nel centro di Nocera, presi due giovani

Pestaggio a Nocera, presi

NOCERA INFERIORE – Avevano offeso e spintonato un cittadino capoverdiano nel centro di Nocera Inferiore, lo scorso 11 febbraio, per poi brandire un bastone e aggredire l’uomo. Dopo intense ricerche, i carabinieri del Reparto Territoriale del centro dell’Agro Nocerino Sarnese, guidati dal maggiore Enrico Calandro, hanno assicurato alla giustizia i due picchiatori. Si tratta di Luigi Cuomo, 33 anni, e Luigi Vicedomini, 30 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine. I due aggredirono lo straniero in piazza Sant’Antonio, asserendo che avesse rubato loro un telefono cellulare: la strenua difesa del capoverdiano non servì a nulla, tanto che fu costretto a rifugiarsi in una casa diroccata per sfuggire alla furia dei due uomini, arrestati nelle ultime ore e che dovranno rispondere davanti all’autorità giudiziaria delle accuse di lesioni personali aggravate, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e violazione di domicilio.


ULTIME NEWS