Appalti e clan, al Comune di Scafati arriva la Commissione d’accesso

Appalti e clan, al Comune di Scafati arriva la Commissione d’accesso

Arriva la Commissione d'accesso a Scafati

SCAFATI – Il ministero dell’Interno ha firmato il decreto, a Scafati arriverà la Commissione d’accesso. A quasi sei mesi dal primo blitz nella città dell’Agro per l’inchiesta condotta dall’Antimafia arriva la svolta nel procedimento che vede coinvolti Pasquale Aliberti, sindaco di Scafati; la consigliera regionale di Forza Italia e moglie di Aliberti, Monica Paolino; Immacolata Di Saia, segretaria generale del Comune di Scafati; il componente dello staff del sindaco, Giovanni Cozzolino; Nello Aliberti, amministratore di una società operante nel settore della consulenza aziendale e della sicurezza dei luoghi di lavoro, gestita dal fratello dell’amministratore di centrodestra dell’Agro. 

Alla Prefettura di Salerno dunque è arrivato il via libera sulla questione e nelle prossime ore saranno formalizzate tutte le procedure del caso.

 

+++ MAGGIORI DETTAGLI DOMANI SULL’EDIZIONE DI METROPOLIS IN EDICOLA DOMANI ++++


ULTIME NEWS