Napoli, traffico internazionale di droga: 7 arresti

Napoli,  traffico internazionale di droga: 7 arresti

Napoli, traffico internazionale di droga: 7 arresti

Un traffico illecito transnazionale di sostanze stupefacenti è stato sgominato dalla Guardia di Finanza di Novara in collaborazione con le unità specializzate anti droga dei nuclei di polizia tributaria di altre città italiane a seguito di indagini coordinate dalla Direzione
Distrettuale Antimafia di Napoli. Dodici le persone arrestate in flagranza di reato: tre di nazionalità nigeriana, un ghanese, un
gambiano, un britannico, tre albanesi e tre italiani. Le indagini hanno svelato una organizzazione composta principalmente da nigeriani stanziati in Campania e in altre regioni d’Italia che provvedevano successivamente alla redistribuzione dello stupefacente a referenti territoriali che ne curavano il commercio in Piemonte, Toscana e Campania in favore di soggetti italiani e albanesi. Forte della mediazione di alcuni complici in Olanda, il gruppo criminale provvedeva all’importazione dello stupefacente, eroina e cocaina proveniente via mare dal Sudamerica, e poi trasportata da corrieri nei Paesi Bassi e in Spagna. Diverse le modalità di importazione: tramite corriere ovulatore; l’utilizzo di doppi fondi ricavati nelle valigie di corrieri regolarmente imbarcati sui voli di linea; infine, in
alcune circostanze, la droga veniva inviata in pacchi spediti dall’Olanda e dalla Spagna contenenti merce varia (anche libri
per bambini) ovvero impregnando capi di abbigliamento. Nell’ambito dell’operazione emergeva anche un giro di banconote false utilizzate almeno in un caso per comprare una partita di stupefacente. Sotto sequestro sono finiti 11,417 Kg di eroina; 450 grammi di cocaina; Kg 21,350 di marijuana; 5130 euro in contanti e sette banconote false per 350 euro.  
 


ULTIME NEWS