Poggiomarino. Allarme spaccio, 3 pusher arrestati in 72 ore

Poggiomarino. Allarme spaccio, 3 pusher arrestati in 72 ore

Allarme spaccio, 3 pusher arrestati in 72 ore

L’allarme spaccio di droga a Poggiomarino è scattato nello scorso weekend, quando i militari dell’arma con l’arresto di Giovanni Amoruso. Il pusher di Torre del Greco in trasferta per rifornire baby consumatori del piccolo comune all’ombra del Vesuvio. Un escalation di reati legati alla vendita di sostanze stupefacenti che non si è fermata. Continuata fino all’arresto di un 24enne marocchino, ultimo di una tre gironi di ricerche e arresti portati avanti dai carabinieri di Poggiomarino, guidati dal maresciallo Manzo, che sono riusciti a incastrare tre pusher nel corso delle ultime 72 ore. Frutto di una lunga attività investigativa che ha consentito ai militari dell’arma di interrompere la rete dello spaccio che stava nascendo su tutto il territorio poggiomarinese. 

 

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS DI OGGI +++


ULTIME NEWS