Donna minacciata sotto casa, paura a Scafati

Donna minacciata sotto casa, paura a Scafati

Minacciata, paura a Scafati

SCAFATI – Inseguita e minacciata sotto casa, paura in via della Resistenza a Scafati. Una donna è riuscita a sfuggire a un uomo incappucciato e malintenzionato che l’ha seguita fin davanti alla porta di casa, dopo essere a fare irruzione nel cortile condominiale dove la donna risiede. Un episodio che la ragazza ha voluto raccontare al sindaco, Pasquale Aliberti, per lanciare un appello per la sicurezza: “Scafati è sempre più piena di malintenzionati, delinquenti e noi cittadini siamo costretti a conviverci. Proprio mercoledì sera, in via della Resistenza mi sono imbattuta in un tizio incappucciato che mi ha seguita fino al mio parco e ed è arrivato quasi al portoncino di casa”, ha detto. “Dopo averlo verbalmente aggredito, è scappato via. Chiedo al signor sindaco maggiore sicurezza sulle nostre strade, qualche pattuglia di carabinieri che sorvegli Scafati nelle ore serali, che tenga le nostre strade al sicuro dalla criminalità. Siamo tutti bravi a leggere un articolo di giornale e commentare e semmai piangere sugli episodi spiacevoli».

 


ULTIME NEWS