Massimo Bossetti insulta il padre di Yara: “Non è un uomo normale”

Massimo Bossetti insulta il padre di Yara: “Non è un uomo normale”

Massimo Bossetti insulta il padre di Yara: "Non è un uomo normale"

Come se non bastasse il dolore di aver perso una figlia, ora si aggiungono anche le offese. Come riportato dal settimanel Giallo Massimo Bossetti in aula durante il processo in cui è imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio ha offeso il padre della ragazza parlando dei domenti dopo la scomparsa di Yara, uando vidi l’umo alavoro: “Mi sono meravigliato – ha raccontato il carpentiere di Mapello – di averlo visto là mentre tutti cercavano sua figlia, e ho pensato che non è un papà normale uno che fa così. Del lavoro cosa importa in questi casi! Io mi sarei comportato diversamente da lui. Sarei andato in giro con i carabinieri a cercare mia figlia. Mia figlia è mia figlia, al diavolo il lavoro. Ho pensato: questo non è un papà normale…”.


ULTIME NEWS