Appalti e sospetti: nuovi controlli della Dia a Scafati

Appalti e sospetti: nuovi controlli della Dia a Scafati

Appalti e sospetti, controlli a Scafati

SCAFATI – II blitz degli uomini dell’Antimafia a Scafati continuano. E anche ieri, dopo la notizia dell’unificazione dei processi a carico di Pasquale Aliberti finiti nelle mani del pm Vincenzo Montemurro, sono tornati nella città dell’Agro nocerino. Si sono diretti subito alla sede distaccata del Comune di Scafati, quella dell’ex Manifattura Tabacchi, in una stanza dove ci sono i documenti sequestrati dallo scorso 18 settembre e quelli richiesti dagli inquirenti nel corso degli ultimi sei mesi.

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS+++


ULTIME NEWS