Castellammare. Il macellaio Caiazzo entra subito sui social

Castellammare. Il macellaio Caiazzo entra subito sui social

Il macellaio Caiazzo entra subito sui social

Carmine Caiazzo gode di questi permessi a partire dalla scorsa estate. E subito ha pensato di entrare nel mondo dei social network con un profilo Facebook, attraverso il quale ha di nuovo allacciato i rapporti con amici di un tempo e parenti residenti a Castellammare. Le foto lo ritraggono in escursioni e con alle spalle panorami mozzafiato, anche in compagnia della famiglia, quando non è costretto a risiedere nella cella della casa circondariale. Nel frattempo ha anche studiato e si è diplomato presso l’istituto magistrale del carcere di Rebibbia, risultando avere una buona condotta all’interno della casa circondariale. Per questo ha poi via via ottenuto sempre più permessi premio.


ULTIME NEWS