Dai Picentini a Salerno per spacciare, 28enne finisce dietro le sbarre

Dai Picentini a Salerno per spacciare, 28enne finisce dietro le sbarre

Spaccio, in cella 28enne

GIFFONI SEI CASALI – Questa mattina, a Salerno, presso la locale Casa Circondariale, i Carabinieri della Stazione di Giffoni Sei Casali hanno notificato al pregiudicato Nicola Vicinanza, 28enne di Giffoni Sei Casali, già ristretto per altro, l’Ordine di esecuzione per la carcerazione emesso, il 9 marzo 2016, dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, dovendo scontare la pena di tre anni e sei mesi di reclusione, e 14mila euro di multa, per spaccio di sostanze stupefacenti, reato commesso a Salerno il 6 dicembre 2013.


ULTIME NEWS