Scafati. La lite Di Saia-Coppola finisce in Procura

Scafati. La lite Di Saia-Coppola finisce in Procura

Di Saia-Coppola, lite in Procura

Scafati/Nocera Inferiore. Presunta aggressione a Immacolata Di Saia, il caso sbarca in Procura dopo la denuncia della segretaria comunale nei confronti del presidente dell’assise di Scafati, Pasquale Coppola. Il magistrato titolare del fascicolo d’inchiesta ha avviato nei giorni scorsi gli interrogatori per ricostruire la vicenda del 2 dicembre scorso, avvenuto nella stanza della funzionaria casertana. Dopo aver ascoltato la versione di un dipendente del Municipio, ieri è toccato al consigliere comunale Pasquale Vitiello. L’ex fedelissimo del sindaco Pasquale Aliberti, infatti, si trovava in compagnia di Coppola quando si sarebbe verificata l’aggressione. Vitiello ieri al magistrato, dunque, ha confermato la tesi che già spiegò, qualche ora dopo il fatto, attraverso un comunicato stampa. 

+++TUTTI I DETTAGLI NELL’EDIZIONE ODIERNA DI METROPOLIS+++


ULTIME NEWS