Estorsione alla ex scafatese, 40enne di Pompei nei guai

Estorsione alla ex scafatese, 40enne di Pompei nei guai

A processo uomo violento

SCAFATI/POMPEI – Prestava dei soldi alla donna della sua vita, ma quando la storia d’amore è arrivata al capolinea glieli ha richiesti indietro, pretendendo anche gli interessi su quanto concesso in precedenza. Adesso però un 40enne di Pompei dovrà rispondere di estorsione e minacce a danno della ex compagna, una coetanea residente a Scafati, protagonista di una vicenda davvero paradossale.

I fatti sono relativi al 2009, quando la relazione sentimentale tra i due termina bruscamente, causa l’arresto di lui per furto. Un rapporto – secondo la denuncia presentata dalla donna residente dell’Agro nocerino sarnese – mai stato tutto rosa e fiori, ma anzi spesso caratterizzato da episodi di violenza. Non solo botte, ma anche la pretesa di consumare rapporti sessuali contro la volontà della ragazza. Fino all’episodio che ha poi portato al dibattimento. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS