Obama, visita storica a Cuba

Obama, visita storica a Cuba

Obama, visita storica a Cuba

Una passeggiata, malgrado la pioggia, nella vecchia Avana e cena in un paladar, come vengono chiamati i ristoranti privati. Barack Obama si è concesso con la moglie Michelle e le figlie Sasha e Malia, una serata da turista all’Avana, dove è arrivato ieri per la prima visita di un presidente americano da 88 anni.

Un turista particolare, con strade chiuse al traffico, negozi chiusi, e guida di eccezione (il responsabile del restauro del centro storico considerato Patrimonio dell’umanità dall’Unesco, Eusebio Leal). Sulla piazza della cattedrale, la famiglia Obama è stata accolta dalla folla che scandiva “Usa, Usa” e dal cardinale Jaime Ortega, che lo ha ricevuto a San Critobal. Poi, una visita al Museo de la Ciudad, prima della sosta al ristorante ‘San Critobal’ nel ‘Centro Habana’.


ULTIME NEWS