Bruxelles sotto attacco: evacuata la centrale nuclere di Tihange a Liegi

Bruxelles sotto attacco: evacuata la centrale nuclere di Tihange a Liegi

Evacuata la centrale nuclere di Tihange a Liegi

La centrale nucleare belga di Tihange non è stata evacuata, ma chi non è strettamente necessario sul posto se ne può andare. E’ quanto ha precisato su Twitter l’azienda Electrabel, a seguito della notizia circolata su alcuni media che l’impianto al confine con la Germania era stato completamente evacuato dopo gli attacchi di Bruxelles. La centrale della provincia di Liegi è stata costruita negli anni Settanta sulle rive del fiume Mosa.


ULTIME NEWS