Cava, sporcaccioni sotto i portici: piano ad hoc per bar e pizzerie

Cava, sporcaccioni sotto i portici: piano ad hoc per bar e pizzerie

Cava, task force contro i cafoni

CAVA DE’ TIRRENI – Borgo invaso dalla spazzatura, protocollo tra Comune e commercianti per ripulire le strade e scongiurare l’abbandono di rifiuti. Dopo le numerose segnalazioni giunte nei giorni scorsi, e in particolare su via Nigro, divenuta ormai terra di conquista per i cosiddetti “cafoni”, l’amministrazione pensa a un’area apposita per il conferimento nei pressi del trincerone ferroviario. E’ una delle principali novità emerse nel corso del summit che si è tenuto a Palazzo di Città, cui hanno partecipato gli assessori Enrico Bastolla (Attività produttive) e Nunzio Senatore (Ambiente), Salvatore Adinolfi della Metellia e il capitano Claudio Zito della sezione Ambiente dei vigili urbani, oltre a tutti gli esercenti le cui attività insistono sull’arteria incriminata.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS