Doppia inchiesta sulle Fonderie Pisano di Salerno

Doppia inchiesta sulle Fonderie Pisano di Salerno

Doppia inchiesta sulle Fonderie Pisano di Salerno

SALERNO – Doppio filone d’inchiesta sul caso delle Fonderie Pisano a seguito di alcuni esposti: la Procura si muove sulle morti per tumore in zona e sulla ipotesi di un inquinamento ambientale. Nel primo fascicolo, affidato al sostituto procuratore Roberto Penna, il magistrato inquirente ha convocato in Tribunale i responsabili dei vari comitati che lamentano come l’inquinamento ambientale, nel corso degli anni, sia stata la causa-per loro- delle morti per mali incurabili. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS