Processioni di notte, il priore di Piano di Sorrento: “Posticipare l’apertura mattutina di uffici e negozi”

Processioni di notte, il priore di Piano di Sorrento: “Posticipare l’apertura mattutina di uffici e negozi”

Processioni di notte, il priore di Piano di Sorrento: "Posticipare l'apertura mattutina di uffici e negozi"

Posticipare l’apertura di negozi e uffici per permettere alla cittadinanza di seguire le processioni della notte del Giovedì Santo. E’ la richiesta ufficiale avanzata da Michele Gargiulo, priore dell’arciconfraternita di Piano di Sorrento che organizza la processione nera. L’invito è stato rivolto in una lettera al sindaco Giovanni Ruggiero e al presidente dei commercianti Gianluca Di Carmine. “In occasione dei Riti della Settimana Santa – si legge – considerata la secolare devozione dei carottesi alle Processioni degli Incappucciati, sarebbe bello, come ulteriore segno di sensibilità, posticipare, la mattina del Venerdì Santo, l’apertura di uffici ed esercizi commerciali. La maggiore serenità del rientro a lavoro in un orario più comodo darebbe possibilità di vivere in maniera più partecipata ai riti della notte tra il Giovedì e il Venerdì Santo”.


ULTIME NEWS