Lucciole dalla zona orientale al centro, giro di vite a Salerno

Lucciole dalla zona orientale al centro, giro di vite a Salerno

Prostituzione, task force a Salerno

SALERNO – Controlli più serrati per combattere il fenomeno della prostituzione in città che sembra stia subendo un migrazione dalla zona orientale al centro. La segnalazione arrivata l’8 marzo sul tavolo del sindaco di Salerno Vincenzo Napoli ha determinato un aumento dei controlli per arginare il fenomeno. A darne notizia il quotidiano Il Mattino oggi in edicola.

Confermate le sanzioni in vigore con il pagamento per i trasgressori di una multa di 500 euro. Attenzione rivolta all’abbigliamento ma anche all’atteggiamento delle adescatrici, mentre per i clienti scatterà la multa anche con la semplice fermata al fine di contattare le meretrici. Per la lotta alle prostituite e ai clienti saranno avviati controlli in borghese dei vigili anche in orario notturno.


ULTIME NEWS