Minacce e lesioni, egiziano arrestato dopo la fuga dai carabinieri

Minacce e lesioni, egiziano arrestato dopo la fuga dai carabinieri

Minacce e lesioni, un arresto

CASERTA – I carabinieri dell’aliquota radiomobile della Compagnia di Maddaloni , durante il servizio di controllo del territorio, hanno  tratto in arresto in flagranza di reato Fathi Rdia, 39 anni, egiziano, clandestino ritenuto responsabile del reato di resistenza, minaccia e lesioni aggravate a P.U.. L’uomo, notato mentre circolava a bordo di ciclomotore mod. MBK privo di targa, è stato fermato dai militari dell’Arma. Nella circostanza, l’uomo  ha tentato, invano, di opporsi alle operazioni d’identificazione e accertamenti sulla provenienza del mezzo dandosi alla fuga. Immediatamente inseguito e è stato raggiunto e dopo breve colluttazione bloccato. Il Fathi Rdia, sarà giudicato con rito direttissimo.


ULTIME NEWS