Picchia il padre adottivo e aggredisce i carabinieri: 35enne nei guai

Picchia il padre adottivo e aggredisce i carabinieri: 35enne nei guai

Maltrattamenti e resistenza, arrestato 35enne

CASERTA – I carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno hanno tratto in arresto Oleksandr Mikhalina, classe 1981 di nazionalità ucraina, per maltrattamenti in famiglia e resistenza e violenza a P.U. L’uomo, in stato di ubriachezza e di alterazione psicofisica, è stato bloccato a seguito di una violenta lite verificatasi presso l’abitazione del padre adottivo. Nella circostanza Mikhalina aggrediva fisicamente anche i militari intervenuti colpendoli con calci e pugni. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.


ULTIME NEWS