Salerno, cinque indagati per lo scandalo Intertrade

Salerno, cinque indagati per lo scandalo Intertrade

Intertrade, cinque indagati

SALERNO – Scandalo Itertrade, Azienda Speciale della Camera di Commercio: la Procura (pm Maurizio Cardea e Silvio Guarriello) serra le fila e notifica cinque avvisi di garanzia con l’accusa di peculato e appropriazione indebita per centinaia di migliaia di euro. Nel mirino della magistratura inquirente sono finiti alcuni vertici della società dell’ente camerale (tra cui l’ex direttore Innocenzo Orlando) e tre imprenditori  che operano nel settore dell’artigianato. Precedentemente, sotto i riflettori, era finito -per omessa vigilanza- anche l’ex presidente della Camera di Commercio Guido Arzano, assistito dall’avvocato Paolo Carbone.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS