Trans infuriato distrugge la casa dei vicini: caos in un condominio

Trans infuriato distrugge la casa dei vicini: caos in un condominio

Trans infuriato distrugge la casa dei vicini

Gli agenti della Questura sono dovuti intervenire diverse volte per riportare la calma in via Buzzolla a Mestre. Due condomini infatti hanno chiamato la Polizia in due diverse occasioni perché la coinquilina stava creando il caos. Arrivati sul posto gli agenti hanno identificato un transessuale peruviano, O.H.M, 40 anni, che ha reagito al controllo con violenza. E’ stato cosi denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e falsa attestazione delle proprie generalità. Poche ora più tardi una seconda chiamata. In questo caso il peruviano, tornato a casa, stava distruggendo i mobili di un’abitazione. Per lui sono così scattate altre denunce per minacce, violenza, resistenza e oltraggio.

 


ULTIME NEWS