Castellammare. Fincantieri: altri 40 operai in cassa integrazione

Castellammare. Fincantieri: altri 40 operai in cassa integrazione

Fincantieri: altri 40 operai in cassa integrazione

Altri 40 lavoratori in cassa integrazione e per altri tre mesi. La vertenza Fincantieri ritorna a vivere momenti difficili, dopo le commesse prospettate da governo e Regione. Sono quasi trascorsi tre mesi dalla riunione al ministero dello sviluppo economico che aveva ridato speranze alle tute blu stabiesi, ma di quei buoni propositi nulla si è avverato. Così Fincantieri ha deciso di chiedere altri tre mesi di cassa integrazione, nonostante la promessa precedente di un breve periodo di rotazione. Aumenta anche il numero di dipendenti a cui sarebbe allargata la cig: si passa dai 129 prospettati a gennaio ai 170 dei prossimi tre mesi. Un cattivo presagio. 


ULTIME NEWS