Dentista e colf sequestrati e rapinati in casa da 3 banditi

Dentista e colf sequestrati e rapinati in casa da 3 banditi

Dentista e colf sequestrati e rapinati in casa da 3 banditi

 Un dentista e una domestica sono stati aggrediti sull’uscio di casa da tre uomini con passamontagna armati di pistola che li hanno immobilizzati legando loro i polsi con fascette di plastica prima di svaligiare la cassaforte e sfilare il Rolex Daytona del medico. La rapina è avvenuta a fine mattinata in via Corsica, nel quartiere genovese di Carignano. All’interno della cassaforte i banditi hanno trovato solo duemila euro in contanti più alcuni gioielli. Un bottino che, a detta degli inquirenti, non giustificherebbe un’aggressione in grande stile come quella messa a segno dalla gang. Forse i rapinatori pensavano che nella cassaforte fossero custoditi più soldi e preziosi di quanti non abbiano trovato. Le indagini sulla rapina sono state avviate dai poliziotti delle volanti e della sezione rapine della squadra mobile. Nell’appartamento anche gli specialisti della scientifica che hanno effettuato i rilievi per rinvenire impronte o altre tracce dei banditi. 


ULTIME NEWS