Napoli. Transessuale accoltella e riduce in fin di vita un 87enne

Napoli. Transessuale accoltella e riduce in fin di vita un 87enne

Transessuale accoltella e riduce in fin di vita un 87enne

Un transessuale di nazionalità colombiana, di 50 anni, è stato arrestato dalla Polizia dopo aver ferito gravemente a coltellate un anziano di 87 anni nel quartiere di San Giovanni a Teduccio. I motivi dell’ aggressione non sono ancora stati accertati dagli investigatori. Il transessuale, che era in stato di ubriachezza, era rientrato lunedì scorso a NAPOLI, dove in passato aveva vissuto. Secondo una prima ricostruzione degli agenti del Commissariato San Giovanni a Teduccio il transessuale si è recato nell’ abitazione dell’ 87 enne e, nel corso di un litigio, lo ha colpito al volto ed al collo con un coltello. L’ anziano è stato ricoverato in gravi condizioni all’ ospedale “Villa Betania”. L’ 87enne, che è pensionato, convive con una donna di 52 anni, ex prostituta, che era stata sposata con il colombiano. 


ULTIME NEWS