Anziana fuori casa per ore, picchiata e umiliata: in manette la figlia

Anziana fuori casa per ore, picchiata e umiliata: in manette la figlia

Torture di ogni tipo per la malcapitata 87enne affetta da demenza senile.

La madre era costretta a eseguire i suoi capricci: stava in piedi per ore, o al freddo sulla panchina. Poi qualcuno gettava dal balcone una merenda, come pranzo. L’anziana 87enne era malata, e per questo veniva umiliata e picchiata. Fin quando la figlia, 59enne, è stata arrestata dalla polizia. Gli agenti hanno trovato la donna infreddolita, con le foto finite agli atti delle indagini. Nelle intercettazioni, offese di ogni sorta. Urla, vessazioni. Botte. E poi la signora finiva fuori di casa.


ULTIME NEWS