Truffa di Pasqua sventata a Salerno

Truffa di Pasqua sventata a Salerno

Truffa sventata a Salerno

SALERNO – Sventa una truffa in nome di Pasqua: vittima di un giovane falso rappresentante di una comunità parrocchiale un’anziana residente in via Nizza, nei pressi del vecchio stadio Vestuti. Il truffatore ha bussato al citofono dicendo  se la donna voleva contribuire con un’offerta a delle manifestazioni organizzate per domani dalla vicina Chiesa. La vittima ha aperto il portone e dopo pochi attimi un giovane ha bussato alla sua abitazione. Servivano 230 euro per il contributo alla parrocchia e in cambio avrebbe avuto anche la raffigurazione del Cristo Risorto in argento.

+++ TUTTI I DETTAGLI SUL QUOTIDIANO METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS