Bologna. Arrestato poche ore prima, detenuto trovato morto in cella

Bologna. Arrestato poche ore prima, detenuto trovato morto in cella

Arrestato poche ore prima, detenuto trovato morto in cella

Un italiano di 54 anni, arrestato ieri a Bologna per rapina ed altri reati e’ stato trovato morto questa mattina, all’interno della sua cella nel carcere bolognese della Dozza. Ne danno notizia Giovanni Battista Durante, segretario generale aggiunto del sindacato della polizia penitenziaria Sappe e Francesco Campobasso, segretario regionale. L’uomo, che occupava la stanza insieme ad altri detenuti, e’ stato trovato dagli agenti di custodia. Domani avrebbe dovuto comparire davanti al giudice per l’udienza di convalida. Il magistarato di turno in Procura si e’ recato in carcere per gli accertamenti del caso, insieme al medico legale. Al momento, non si conoscono ancora le cause della morte.


ULTIME NEWS