Panico a Washington: uomo spara al Campidoglio ferisce agente e donna

Panico a Washington: uomo spara al Campidoglio ferisce agente e donna

Panico a Washington: uomo spara al Campidoglio e ferisce agente

Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi nei pressi di Capitol Hill, a Washington. Secondo quanto riferiscono i media americani, un uomo avrebbe sparato vicino al Congresso e sarebbe stato fermato. Un poliziotto, secondo quanto trapela, sarebbe rimasto ferito. La Casa Bianca e l’intera zona, che comprende gli edifici di Senato e Camera, sono state isolate.

Nelle immagini che sta trasmettendo Cnbc da Washington, si possono vedere le strade intorno agli edifici di Capitol Hill deserte e presidiate dagli uomini delle forze dell’ordine. Tutti di dipendenti di Camera e Senato, così come il personale della Casa Bianca sono all’interno degli edifici in attesa di nuove disposizioni. Secondo quanto riporta la Cnn, l’allarme alla Casa Bianca non è connesso con gli spari di Capitol Hill ma è scattato a seguito del tentativo di un individuo di scavalcare l’inferriata della residenza presidenziale.

Arriva in un tweet del Dipartimento di Polizia di Washington la prima notizia ufficiale. “C’è stato un ‘incidente’ isolato al Campidoglio. Non c’è una minaccia per in corso per il pubblico”.


ULTIME NEWS