Bomba al bar a Scafati, si rafforza l’ipotesi racket

Bomba al bar a Scafati, si rafforza l’ipotesi racket

Bomba a Scafati, ipotesi racket

SCAFATI – L’incubo racket torna a spaventare Scafati. Di buon ora questa mattina i carabinieri della tenenza di Scafati, coordinati dai colleghi del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore agli ordini del maggiore Enrico Calandro, si sono recati al bar My Love, colpito nella serata di ieri da un attentato che ha provocato ingenti danni. Gli inquirenti con il passare delle ore si indirizzano verso l’ipotesi di una vendetta per un mancato pagamento a qualche estorsore. 


ULTIME NEWS