Bomba in un bar di Scafati, ecco la svolta delle indagini

Bomba in un bar di Scafati, ecco la svolta delle indagini

Svolta nelle indagini

SCAFATI – Non c’è solo il racket tra le piste vagliate dai carabinieri della tenenza di Scafati per individuare gli autori del raid che, questa notte, hanno distrutto un bar di via Pasquale Vitiello attraverso una bomba carta. Gli inquirenti infatti indagano a tutto campo, non escludendo che le motivazioni del gesto possano essere differenti da quelle di un’eventuale richiesta estorsiva. Al vaglio pure le immagini delle telecamere delle altre attività commerciali presenti nel quartiere Mariconda. Il bar My Love aveva inaugurato da appena un mese. L’esplosione ha danneggiato anche diverse abitazioni private e altre negozi della zona, oltre a un’auto completamente distrutta. Sul caso ora si interroga anche la politica, pronta a chiedere la convocazione del Comitato di Ordine pubblico e sicurezza al prefetto di Salerno per quanto accaduto in via Vitiello. 


ULTIME NEWS