Maradona ricorda: “30 anni fa io contro il Napoli”

Maradona ricorda: “30 anni fa io contro il Napoli”

Maradona ricorda: "30 anni fa io contro il Napoli"

Diego Armando Maradona ha ricordato oggi una ricorrenza speciale, l’amichevole tra l’Argentina e il “suo” Napoli, giocata nel 1986, trent’anni fa. La partita era la seconda amichevole della nazionale albiceleste verso i Mondiali del 1986 in Messico, che l’Argentina vinse proprio grazie ai colpi di classe di Maradona.  Quel 29 aprile Diego scese in campo al San Paolo per la prima volta da avversario del Napoli e ovviamente venne osannato da tutti i tifosi azzurri. Oggi Maradona la ricorda sulla sua pagina Facebook: “Un giorno come oggi, nel 1986 – si legge – la criticata nazionale argentina giocò la seconda di sei partite preparatorie in vista dei Mondiali in Messico. Al San Paolo, contro il Napoli. Quel giorno, esattamente 30 anni fa, Diego affrontò per la prima ed unica volta i suoi compagni di squadra, e allo stesso tempo ricevette l’incoraggiamento dei tifosi ad ogni giocata”. “Il fatto curioso: l’ingresso di Tata Martino, attuale allenatore della nazionale. Vinse l’Argentina, con reti di Pasculli, Garré e Pecci. Così, a tre mesi dal mondiale –
continua – la selección placò le critiche della stampa, che chiedeva l’esonero di Bilardo. Prossima amichevole: Grasshopper,
in Svizzera”. In quei giorni la nazionale argentina era in ritiro a Napoli in un albergo sul lungomare e ci fu anche un altro evento che
Maradona ha ricordato, la presentazione della biografia “Maradona, l’uomo, il mito, il campione”, scritta dal giornalista, allora capo dell’ufficio stampa e amico di Diego Maradona, Guillermo Blanco a Castel dell’Ovo. 


ULTIME NEWS