Torre del Greco. Insulti su facebook ai vigili: 4 indagati

Torre del Greco. Insulti su facebook ai vigili: 4 indagati

Insulti su facebook ai vigili: 4 indagati

C’è già una prima svolta nell’inchiesta aperta dalla procura di Torre Annunziata sulle frasi-choc all’indirizzo dei vigili urbani pubblicate su Facebook dai cyberbulli della rete: a una settimana dall’esposto scattato dal comando di polizia municipale per individuare i responsabili della valanga di insulti e minacce ai caschi bianchi guidati dal comandante Salvatore Visone, ci sono quattro nomi iscritti nel registro degli indagati con l’ipotesi di diffamazione aggravata a mezzo stampa. A finire nel mirino del pubblico ministero titolare del fascicolo, in primis, i due amministratori dei gruppi pubblici trasformati in “valvola di sfogo” contro i vigili urbani: un atto dovuto, legato ai mancati controlli sul tenore dei commenti postati in rete da internauti nascosti verosimilmente dietro falsi profili. 


ULTIME NEWS